NEWS & MEDIA

14 maggio 2021

Arte e digitale: inaugura a Mosca la mostra “Hidden Spaces” di José Manuel Ballester


La serie nata dalla collaborazione tra l’artista spagnolo e Haltadefinizione è tra le opere esposte al New Jerusalem Museum di Mosca.

Lugar para un nacimiento 1920x1080

Capolavori iconici dell’arte universale, repliche esatte dei dipinti “svuotate” dell'elemento chiave: la figura umana. È questa la caratteristica delle opere dell’artista e fotografo contemporaneo José Manuel Ballester che sono entrate a far parte delle raccolte statali e collezioni private in Spagna, Stati Uniti, Giappone, Cina e tanti altri paesi.

Dopo le mostre personali e collettive al Museo del Prado di Madrid, al Museo Guggenheim di Bilbao, al Museo d'Arte di Genova, al Museo Nazionale di Fotografia in Danimarca, al Museo d'Arte Frost negli Stati Uniti, Pascal Vanoke Gallery di Parigi e molti altri, il lavoro di Ballester viene esibito per la prima volta in Russia

Dal 29 aprile, al New Jerusalem Museum di Mosca, sono presentate al pubblico le opere della serie “Hidden Spaces”, l’evento è sostenuto dall'Ambasciata spagnola in Russia.

Tra le opere esposte si segnalano le rivisitazioni della Primavera e della Nascita di Venere”di Botticelli, dell’Annunciazione di Leonardo da Vinci, e dello Sposalizio di Raffaello, realizzate grazie alla collaborazione con Haltadefinizione che ha fornito le immagini dei capolavori in alta definizione.

Tutti i lavori della serie Hidden Spaces” (Espacios occultos) hanno come punto di partenza una riproduzione digitale dell'opera originale con una risoluzione tale da consentire all’artista di lavorare per sottrazione, eliminando gli elementi centrali del dipinto e riempiendo gli spazi vuoti con i frammenti mancanti. Attraverso questa operazione di svuotamento l’osservatore ha la possibilità di esaminare i capolavori da un nuovo punto di vista: i paesaggi, le architetture e tutti gli elementi inanimati diventano non solo sfondi o cornici ma i personaggi indiscussi.

Dal 2010 José Manuel Ballester collabora con Haltadefinizione per l’elaborazione dei suoi progetti artistici che hanno interessato numerose opere di Giotto, Botticelli e Leonardo. Un notevole lavoro digitale reso possibile grazie all’applicazione delle nuove tecnologie nel campo della digitalizzazione delle opere d’arte.

Immagini per volumi di pregio

Anche il dettaglio più piccolo può essere catturato e inserito nella tua pubblicazione esclusiva.

Contenuti per l'editoria digitale

Un clic per entrare nei capolavori dell’arte.

Servizi di stampa in Fine Art

Il pregio dell’altissima definizione unito alle tecniche più avanzate di stampa Fine Art.

Riproduzioni d'arte in tiratura speciale

Eppure si muove: anche le opere più irraggiungibili diventano accessibili.

Art Experience

L’opera d’arte non va vista, va vissuta.

Proiezioni dinamiche

Una full immersion nell'arte.

Repliche d'arte

A tu per tu con l’opera d’arte.

Progetti su misura

Arte su misura per allestire ogni tipo di spazio.

Allestimenti scenografici

La forza del gigapixel per accompagnare il tuo evento e renderlo davvero unico.

Progetti per il contract

Personalità, colore e dinamismo: dettagli artistici per arricchire ogni spazio commerciale.

Il licensing: come funziona?

Opere d’arte in gigapixel, creatività senza limiti.

Image bank

Più di 500 capolavori dell’arte italiana in HD digitale.

Valorizzazione museale

Un’immagine straordinaria deve poter essere esplorata in modo straordinario.

Campagne di digitalizzazione

L’acquisizione digitale che fa bene all’opera d’arte.

Un’immagine vale più di mille parole

Impiega il linguaggio visivo per insegnare l’arte. Adotta Haltadefinizione.

Opere spettacolari da ammirare in classe

Svela in aula i dettagli segreti dei grandi capolavori con Haltadefinizione.

Oltre 600 capolavori al servizio della didattica

Sperimenta nuove forme di apprendimento dal vivo e digitali con Haltadefinizione. 

Pinxit

Arte aumentata a scuola.

Edutainment

Non c’è niente di più coinvolgente dell’arte. 

Gestione diritti

Ti affianchiamo nella gestione dei diritti d’uso per ogni tipo di opera.

Perchè il gigapixel?

Non puoi dire di conoscere un’opera d’arte se non ne hai apprezzato il suo dettaglio più piccolo.

Musei e gallerie

Tutte le collezioni presenti in archivio. 

Il licensing: come funziona

Opere d’arte in gigapixel, digitali e pronte all’uso.

Real High Definition

Digitalizzazione per le opere di piccolo formato.

Large High Resolution

Nessuna opera è troppo grande.

Dispositivo Ripresa Codici

La soluzione perfetta per i libri più antichi.

Virtual 3D Light

La luce giusta per ricostruire la forma.