Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di visita. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

L'Orlando Furioso in Valtellina: un'interessante iniziativa della Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano

on .

Sabato 4 luglio a Teglio (SO) è stata inaugurata la mostra "L'Orlando Furioso in Valtellina. Le donne, i cavallier, l'arme, gli amori", ospitata nelle sale del rinascimentale Palazzo Besta e visitabile fino al 10 settembre 2009. L'iniziativa rientra in un progetto di valorizzazione culturale della Valtellina, territorio già conosciuto per le sue bellezze naturalistiche.

Una delle attrazioni della mostra è costituita dal sistema di visualizzazione interattiva su apparecchiatura multimediale touch-screen che utilizza le immagini in alta definizione dei riquadri con le scene dell'Orlando Furioso, esempio assai significativo di arte locale. Lo strumento, di supporto alla visita, permette di visionare e ingrandire anche i dettagli più piccoli delle 24 pitture e rappresenta un modo semplice, nuovo e stimolante per il coinvolgimento del pubblico, sia esso costituito da esperti che da semplici curiosi.