NEWS & MEDIA

21 marzo 2013

La Sindone arriva su iPad e diventa 2.0


Le nuove tecnologie al servizio di fede, meditazione e conoscenza.

app sindone2.0

Le nuove tecnologie al servizio di fede, meditazione e conoscenza.

Nell’era della tecnologia anche la Sindone diventa “2.0”: a partire dal Venerdì Santo 2013, il prossimo 29 marzo, dallo store online di Apple sarà possibile scaricare - in una doppia versione multilingue, gratuita e a pagamento - la prima App ufficiale dedicata al Sacro Lino, realizzata in concomitanza con la speciale Ostensione televisiva in programma su Rai Uno la vigilia di Pasqua.

L’applicazione "Sindone 2.0" è progettata e prodotta dalla società novarese Haltadefinzione®, su autorizzazione dell’Arcidiocesi di Torino e in collaborazione con la Commissione Diocesana per la Sacra Sindone e il Museo della Sindone. Una realizzazione che permette di esplorare dettagliatamente il Lenzuolo attraverso l’accesso a un eccezionale documento fotografico in alta definizione, che propone particolari quasi invisibili a occhio nudo, elementi che nemmeno le tradizionali Ostensioni hanno mai permesso di osservare. L’opportunità è resa possibile dall’immagine ad altissima risoluzione del telo realizzata dalla stessa Haltadefinzione® nel 2008, grazie a una tecnologia impiegata anche in campo artistico su opere quali, fra gli altri, il Cenacolo di Leonardo e le più celebri tele di Botticelli. Un procedimento di digitalizzazione che ha ricomposto 1649 singoli scatti fotografici in un’unica immagine di 12 miliardi di pixel, racchiusa in un file di 72 Gigabytes, pari al contenuto di 16 dvd.

L'applicazione permette in modo interattivo e dinamico di approfondire la comprensione del telo con una vera e propria visita virtuale attraverso quattro percorsi tematici, disponibili al momento in italiano, spagnolo, inglese e portoghese, corrispondenti ad altrettante opzioni di “navigazione” del Lenzuolo: il racconto dei Vangeli, gli elementi del telo, gli elementi della figura e gli aspetti scientifici.

Per la prima volta nella storia, l'immagine più dettagliata mai realizzata della Sindone diventa quindi accessibile in tutto il mondo grazie a una modalità di consultazione in streaming, consentendo un’esplorazione minuziosa - anche nella versione “in negativo” - ovunque ci si trovi, senza alcun limite di tempo o di distanza: ogni particolare del tessuto può essere ingrandito e visualizzato per un'osservazione impossibile anche dal vivo. Il livello massimo di visione dell’immagine sarà disponibile nella versione a pagamento, al prezzo di 3,59 euro, mentre la versione gratuita offrirà comunque una suggestiva prospettiva della Sindone accompagnata dai riferimenti evangelici di cui essa è testimone.

All'interno dell'applicazione sono inoltre presenti numerose schede di approfondimento relative ai dettagli dell'immagine sindonica, alle indagini scientifiche e alle vicende storiche di cui la Sindone è stata protagonista, a cui è possibile accedere direttamente durante ogni fase della navigazione tematica. Nello specifico, le schede - arricchite da preziose immagini di repertorio e documentali ampliabili sullo schermo - affrontano i temi principali: La Sindone, Linea del tempo, Il telo, Analisi medico-legale, Ematologia, Chimica, Botanica, Carbonio 14, Matematica, Informatica, Fotografia, Conservazione.

Immagini per volumi di pregio

Anche il dettaglio più piccolo può essere catturato e inserito nella tua pubblicazione esclusiva.

Contenuti per l'editoria digitale

Un clic per entrare nei capolavori dell’arte.

Servizi di stampa in Fine Art

Il pregio dell’altissima definizione unito alle tecniche più avanzate di stampa Fine Art.

Riproduzioni d'arte in tiratura speciale

Eppure si muove: anche le opere più irraggiungibili diventano accessibili.

Art Experience

L’opera d’arte non va vista, va vissuta.

Proiezioni dinamiche

Una full immersion nell'arte.

Repliche d'arte

A tu per tu con l’opera d’arte.

Progetti su misura

Arte su misura per allestire ogni tipo di spazio.

Allestimenti scenografici

La forza del gigapixel per accompagnare il tuo evento e renderlo davvero unico.

Progetti per il contract

Personalità, colore e dinamismo: dettagli artistici per arricchire ogni spazio commerciale.

Il licensing: come funziona?

Opere d’arte in gigapixel, creatività senza limiti.

Image bank

Più di 500 capolavori dell’arte italiana in HD digitale.

Valorizzazione museale

Un’immagine straordinaria deve poter essere esplorata in modo straordinario.

Campagne di digitalizzazione

L’acquisizione digitale che fa bene all’opera d’arte.

Che cos'è il gigapixel?

Tutto il dettaglio di cui hai bisogno, senza rinunciare alla qualità.

Immagini per la ricerca e lo studio

Le immagini di Haltadefinizione racchiudono tutta l'essenza di un'opera d'arte in formato digitale.

Licenza educational

Immagini d’arte in gigapixel accessibili gratuitamente. 

Partnership programs

Un supporto di qualità per la ricerca storico-artistica.

Edutainment

Non c’è niente di più coinvolgente dell’arte. 

Gestione diritti

Ti affianchiamo nella gestione dei diritti d’uso per ogni tipo di opera.

Perchè il gigapixel?

Non puoi dire di conoscere un’opera d’arte se non ne hai apprezzato il suo dettaglio più piccolo.

Musei e gallerie

Tutte le collezioni presenti in archivio. 

Il licensing: come funziona

Opere d’arte in gigapixel, digitali e pronte all’uso.

Real High Definition

Digitalizzazione per le opere di piccolo formato.

Large High Resolution

Nessuna opera è troppo grande.

Dispositivo Ripresa Codici

La soluzione perfetta per i libri più antichi.

Virtual 3D Light

La luce giusta per ricostruire la forma.